Leone e gazzella.

Magari "Così è la vita" di Aldo, Giovanni e Giacomo non è un capolavoro; ma la scena in cui Aldo, per conquistare la solita Marina Missironi (in versione biondona), parafrasa a modo suo "Non importa se sei leone o gazzella, l’importante è che inizi a correre" è sempre in grado di farmi ridere:

"In Africa…. tutte le mattine… quando sorge il sole, una gazzella… muore!

 Si sveglia già morta, perché si vede che non stava molto bene il giorno prima e allora…

comunque, sempre in Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, un leone appena si sveglia comincia a correre… per evitare di fare la fine della gazzella che è morta il giorno prima.

E poi, correndo, vede che c’è la gazzella morta il giorno prima lì e dice… "Che cosa corro a fare? Mi fermo e gli do due mozzicate".

Comunque, dove voglio arrivare?

Non è importante che tu sia un crotalo… o… un pavone.

L’importante è che se muori, me lo dici prima."

Scusate, io non resisto!

P.S. Grazie a Capocchia per avere reperito la versione completa.

Annunci

9 responses to this post.

  1. Posted by Capocchia on maggio 27, 2005 at 7:22 pm

    Favoloso…

    Rispondi

  2. Posted by faffo on maggio 28, 2005 at 1:59 pm

    per favore, qualcun altro gli dica che si chiama mAssironi… :DDDD

    Rispondi

  3. Posted by anonimo on maggio 30, 2005 at 9:51 am

    Xantro, si chiama MIrina Massironi!
    Iorek

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on maggio 30, 2005 at 1:56 pm

    Ha ragione la faffo… è Massironi! Xantro, certo che tu con i nomi non ci prendi proprio, eh?! 😛
    Theut

    Rispondi

  5. Posted by Xantro on maggio 30, 2005 at 2:46 pm

    Aaaa! Ma capiti ci siamo capiti, no?

    Rispondi

  6. Posted by anonimo on maggio 30, 2005 at 4:00 pm

    Capito tutto! Meglio non nascere crotalo o pavone, soprattutto in Africa!

    Rispondi

  7. Posted by Capocchia on giugno 7, 2005 at 1:15 pm

    La frase corretta era la seguente:
    In Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, una gazzella muore. Si sveglia già morta, perché si vede che non stava molto bene il giorno prima e allora… comunque, sempre in Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, un leone appena si sveglia comincia a correre per evitare di fare la fine della gazzella che è morta il giorno prima. E poi, correndo, vede che c’è la gazzella morta il giorno prima lì e dice “Che cosa corro a fare? Mi fermo e gli do due mozzicate”. Comunque, dove voglio arrivare? Non è importante che tu sia un crotalo o un pavone. L’importante è che se muori, me lo dici prima.

    Tanto per la cronaca e la correttezza…

    Rispondi

  8. Posted by Xantro on giugno 7, 2005 at 1:57 pm

    Grazie Capocchia, sei un grande!

    Rispondi

  9. Posted by Capocchia on luglio 5, 2005 at 2:53 pm

    tnx to ya

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: