Resa l’idea.

Converso con l’avvocato M., e lui commenta le ingenti spese di ristrutturazione e arredamento del suo nuovo appartamento:

"No, guarda, non è che l’abbiamo fatta fuori dal tazzone: l’abbiamo fatta direttamente nel tazzone del vicino"

Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by Capocchia on giugno 1, 2005 at 12:47 pm

    Grandissimo l’avvocato M……..

    Rispondi

  2. Posted by lemar on giugno 8, 2005 at 12:33 pm

    come faccio a chiedere il permesso all’avvocato M., che questa voglio rivendermela? ;-))

    Rispondi

  3. Posted by Xantro on giugno 8, 2005 at 1:48 pm

    L’avvocato Mauro M. -a 40 anni- è talmente refrattario all’uso delle moderne tecnologie da condividere (leggi: sfruttare passivamente) l’indirizzo email con una collega la posta elettronica. Posta che non ha letto per sei mesi perché non riusciva a svuotarla.
    Insomma, per risparmiarti un calvario mi prendo la responsabilità di darti io il premesso, tanto Mauro ne sarà sicuramente perlomeno compiaciuto.
    E questo anche come benvenuto per te/voi. A proposito, da dove venite, nel senso, qual buon link vi mena da queste parti? 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: