Consegna reperti animali

Sono il corriere della dottoressa Faffo. Con la scusa che il laboratorio esami veterinari non è distante dal mio ufficio, spesso mi tocca portare da Bulgorello a Milano un piccolo contenitore da pic-nic che contiene cose sulle quali preferisco non indagare, e consegnare il tutto al laboratorio.
Fra noi si dice "portare un pezzo di gatto a Milano" o "portare il gatto a Milano".

Oggi, con Fabrizio, che conosce il mio ruolo di corriere, eravamo passati a comprare camicie in questo bel negozio; il contenitore lo avevo appoggiato su uno scaffale.
Uscendo, Fabrizio mi ricorda: "Non ti dimenticare di tirare su il gatto."
Sguardo esterrefatto dei commessi. "Ma… come?"
Io "No, guarda, credimi: non vuoi sapere."
Fabrizio: "Sì, sì, ha un gatto lì dentro."
Commesso: "Ma no, davvero?"
Io: Sì, no, non VIVO."
Lui: "Un gatto morto?"
Io: "No, beh, non tutto: un pezzo… è una storia lunga."

Poi gli ho spiegato la situazione: ma non so se ci ritorno, in quel negozio.

Annunci

4 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on novembre 8, 2005 at 5:30 pm

    D’altra parte, Faffo non è quella che conserva feti di gatto sul comodino? No, dimmi tu se è una cosa normale… e non c’entra un cazzo che sia veterinaria: allora un patologo (più o meno cit.)?
    Iorek

    Rispondi

  2. Posted by Capocchia on novembre 9, 2005 at 11:10 am

    Sei il mio Dio incontrastato, non ti si può non leggere, dispensi perle incredibili ogni giorno di più…

    Rispondi

  3. Posted by faffo on novembre 9, 2005 at 11:18 am

    non era sul comodino, era in un armadio!
    e non c’è più, quando ho traslocato la mia mamma, di nascosto, l’ha buttato via…
    gente incomprendente.

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on novembre 9, 2005 at 6:15 pm

    Che obiezione sensata, faffo. Ah, beh, se era in un armadio…
    Crepet non ha un blog? Se sì, potresti sottoporgli il tuo caso, Faffo.
    MA PENSA ALLA FACCIA DI TUA MADRE!! In quel momento DI CERTO avrà rimpianto le sue speranze di trovare una bella siringa sporca di eroina, nell’armadio…
    Iorek

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: