La legge di Murphy sulla consulenza finanziaria

"Un cretino e i tuoi soldi ci mettono niente ad andare d’accordo."

Annunci

4 responses to this post.

  1. Posted by lascar on novembre 15, 2006 at 4:38 pm

    Si spiega il perché io vada così d’accordo con i miei soldi.

    Rispondi

  2. Posted by Xantro on novembre 15, 2006 at 5:12 pm

    No, no, non basta. Bisogna avere una maniera professionale di non capire una fava, se no è improvvisazione e non conta.

    Rispondi

  3. Posted by anonimo on novembre 16, 2006 at 11:10 am

    Ho giusto un esempio vivente nella stanza accanto.

    (simpatico prologo:
    Io, all’azienda di consulenza: “Mi raccomando, mandatemi un consulente che conosca il SISTEMA su cui deve installare il PROGRAMMA, non come l’altra volta“. La persona arriva, e durante il caffé di benvenuto se ne esce con: “Fra l’altro sono abbastanza curioso di vedere come si installa su questo tipo di sistemi, perché non li ho mai visti”.)

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on novembre 16, 2006 at 11:11 am

    ero ovviamente il solito pbm

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: