In attesa della risoluzione della crisi.

Comunque si risolva questa crisi di governo, ho maturato una risoluzione: vendere, ad un paese che non sia la Francia (se no devo rosicare per i mondiali per altri tre anni), il terreno su cui sorge casa mia, col patto che ne facciano un’ambasciata.
Diventando così zona extraterritoriale risiederei fuori dall’Italia, potrei iniziare a guardarvi e prendervi per il culo per la vostra classe politica, e riderei di un paese che non sia il mio.
Ma continuererei a mangiar bene.

Annunci

7 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on febbraio 23, 2007 at 4:02 pm

    Oggi non sapevi che cosa scrivere, ammettilo!!!!

    mcomeamore.

    Rispondi

  2. Posted by anonimo on febbraio 26, 2007 at 3:35 pm

    Più facile l’annessione alla Svizzera (e sarebbe l’unica espansione che riuscirebbe a fare). Poi di vincere il mondiale di calcio te lo scordi…..
    U Mazigno

    Rispondi

  3. Posted by anonimo on febbraio 27, 2007 at 10:13 am

    A me sembra una gran teoria. Chiedo se qui interessa.
    Iorek

    PS: come stiamo a riscaldamento? infissi?

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on febbraio 27, 2007 at 4:16 pm

    Mangiar bene!! ….In Francia ?
    ….Stai scherzando!!!!!!

    Il Kurvunza

    Rispondi

  5. Posted by lascar on febbraio 27, 2007 at 4:47 pm

    Sono in tanti in Europa ad avere problemi con l’Europa.
    Voglio dire, gli inglesi mica vogliono essere governati da Bruxelles perbacco!
    E i francesi neanche ci tengono a prendere ordini da un tedesco o da un italiano, vorrei anche vedere!
    Ma sapete io come la penso?
    Io la penso che io in quanto italiano non troverei affatto sgradevole essere goverato da un inglese, un tedesco o un francese. Né da uno spagnolo o da un norvegese. Ma neanche da un greco o un portoghese. Insomma proprio da nessuno.
    Cosa vorrà dire tutto questo? Che sono io ad essere molto aperto o che sono gli italiani ad essere molto del cazzo?

    Rispondi

  6. Posted by anonimo on febbraio 28, 2007 at 10:07 am

    Ciao ho trovato il tuo blog per caso e lo trovo interessante.
    Ti lascio qui un commento che in realtà si riferisce al tuo post precedente. Premetto che pur essendo un elettore che vota PCDI, non ho gradito l’esito della votazione.
    C’è però una cosa che mi sfugge. I 2 traditori hanno votato contro quindi erano già conteggiati nel quorum quindi il governo avrebbe avuto 160 voti come richiesto. O mi sbaglio?

    Rispondi

  7. Posted by Xantro on febbraio 28, 2007 at 12:52 pm

    Grazie per il complimento.
    Quanto ai due duri-e-puri, mi risulta che in realtà non abbiano votato proprio, non che partecipando alla votazione si siano astenuti. Il che è di fatto meglio che astenersi, perché abbassa il quorum. Senza volerli difendere (politicamente sono da calci in culo), nel mio psot precedente volevo proprio sottolineare che i veri traditori sono da cercarsi altrove, dati alla mano.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: