Estraneità al Paese.

Nota non senza acume l’amico M., portaborse di questo governo con una spiccata attitudine all’arguzia e al paradosso:
“Non ci fossero altre prove della siderale distanza fra i politici di sinistra e il Paese, basterebbe guardare ai loro matrimoni: tutte coppie di ferro datate venti, trent’anni, sempre insieme. A destra rappresentano l’Italia in maniera molto più fedele.”
In effetti, è così; anche Michele Serra oggi su Repubblica nota che “Tutti i capi della destra sono divorziati, tranne il Papa.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: