Il Maratoneta dal barbiere.

Ringrazio sentitamente Giovanni Qualcosa, inatteso ospite martedì sera a una cena al ristorante cinese fra me, Janni e Yuri.
Lo ringrazio, perché grazie ad un suo arguto commento teso a spiegarci perché portasse i capelli in disordine (cosa che nessuno gli aveva chiesto, peraltro), ora non sarò più in grado di sedermi sulla poltroncina del barbiere senza il timore agghiacciante di sentirmi mormorare
“E’…. sicuro?”
Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by lascar on agosto 30, 2007 at 12:29 pm

    Vogliamo sapere di più!

    Rispondi

  2. Posted by Xantro on agosto 30, 2007 at 12:47 pm

    Devi vedere “Il Maratoneta”, film anni ’80 con Dustin Hoffmann.
    Ti dico solo che a un certo punto, il protagonista viene interrogato, e l’inquisitore ha in mano un trapano da dentista.
    L’unica domanda, ripetuta e rafforzata da trapanate, che fa è “E’ sicuro?” e la cosa bella è che l’interrogato davvero non sa nulla a riguardo.
    Angoscioso.

    Rispondi

  3. Posted by anonimo on agosto 31, 2007 at 2:45 am

    La tua cultura cinematografica mi lascia basito.
    Iorek

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: