Amore lontano.

Con la mente ti penso
Con la mano ti scrivo
Vorrei toccarti il culo
Ma non ci arrivo.

Ecco quello che ascolta alla radio -e mi chiama anche per dirmelo- alla mattina il mio amico George The Bean.

 

Annunci

4 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on marzo 25, 2008 at 7:43 pm

    A dir la verità la versione originale era:

    Con la mente ti penso
    Con la mano ti scrivo
    Vorrei toccarti il culo
    Ma non ci arrivo

    Rispondi

  2. Posted by Xantro on marzo 26, 2008 at 10:14 am

    Ma è molto più bella, così. Correggo. Grazie, anonimo/a.

    Rispondi

  3. Posted by LaBabi on marzo 26, 2008 at 1:00 pm

    che dire: parole davvero toccanti… 😛

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on marzo 28, 2008 at 6:51 pm

    sono ignorante: ma di chi sono queste immortali parole?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Amore lontano.

Con la mente ti penso
Con la mano ti scrivo
Vorrei toccarti il culo
Ma non ci arrivo.

Ecco quello che ascolta alla radio -e mi chiama anche per dirmelo- alla mattina il mio amico George The Bean.

 

4 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on marzo 25, 2008 at 7:43 pm

    A dir la verità la versione originale era:

    Con la mente ti penso
    Con la mano ti scrivo
    Vorrei toccarti il culo
    Ma non ci arrivo

    Rispondi

  2. Posted by Xantro on marzo 26, 2008 at 10:14 am

    Ma è molto più bella, così. Correggo. Grazie, anonimo/a.

    Rispondi

  3. Posted by LaBabi on marzo 26, 2008 at 1:00 pm

    che dire: parole davvero toccanti… 😛

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on marzo 28, 2008 at 6:51 pm

    sono ignorante: ma di chi sono queste immortali parole?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: