Archive for luglio 2008

Ma che vi rifonderete mai?

Il congresso di Rifondazione Comunista si è spaccato a metà fra Giordano e Vendola.
Erano praticamente in parità, poi hanno chiamato a casa direttamente gli elettori e si è deciso per Giordano, 23 voti contro 21; Pino, del Circolo del Popolo di Vertemate con Minoprio, è stato considerato astenuto perché stava ciulando e li ha mandati a quel paese.
In totale, a decidere ci hanno messo 20 minuti, per il resto del tempo i 646 delegati hanno visto tre volte La Corazzata Potemkin.

Annunci

Necrologio in similfaggio.

angeliGuido Angeli è passato al reparto imbonitori dell’aldilà. Si occuperà di attirare le anime dei defunti, promettendo loro cortesia e qualità, e accogliendoli col gesto del “provare per credere”. Ricordatevi, da oggi, se morite: dite che vi manda Guido Angeli.

La chimica secondo Dave Barry.

Io ve l’avevo detto, che questo è un genio:

"Non tutta la chimica è cattiva.
Senza la chimica, come l’idrogeno e l’ossigeno per esempio,
non ci sarebbe modo di fare l’acqua,
un ingrediente fondamentale della birra."

Dave Barry

La chimica secondo Dave Barry.

Io ve l’avevo detto, che questo è un genio:

"Non tutta la chimica è cattiva.
Senza la chimica, come l’idrogeno e l’ossigeno per esempio,
non ci sarebbe modo di fare l’acqua,
un ingrediente fondamentale della birra."

Dave Barry

Figure storiche 25: seratina coi gatti..

Una nostra amica, che si cela dietro il nick Scintilla in un forum di radiopopolaristi che frequentiamo, ha descritto una scenetta che si inserisce bene nel filone dei figuroni che tanto successo apporta a questo modesto blog. Col suo pemesso, cito pari pari le sue stesse parole che descrivono l’episodio, anche perché in maniera più divertente non avrei saputo esporlo.

Un paio d’anni fa, c’era un ragazzo che voleva farsi fidanzato. L’ho invitato a casa mia se portava le pizze, ma prima gli ho chiesto:” ragazzo che ti vuoi fare fidanzato, devi sapere che io tengo 4 gatti. Dimmi, tra te e i gatti ci sono questioni?”. Con la faccia di uno che sta bevendo un limoncello, il ragazzo che voleva farsi fidanzato rispose:” io e i gatti siamo andati a scuola insieme”, allora io gli dissi: ” ochei, ragazzo che vuoi farti fidanzato, porta pure le pizze, che io apro i cartoni”.

Quella sera io misi a sedere il ragazzo che si voleva fare fidanzato sul divano, nel frattempo che parlava coi gatto di quella di educazione fisica, io aprivo i cartoni. Dopo che i cartoni furono aperti, mi girai, e voi non potete immaginare la mia sorpresa ed in fondo anche il mio orrore e raccapriccio: il ragazzo che si voleva fare fidanzato era diventato tutto amaranto mantecato. Aveva gli occhi senza le palpebre tutti di fuori e dei labbroni a collo di pelliccia. Insomma, stavo quasi per perdere i sensi, al che, con estremo intuito diagnostico-clinico, mentre egli emetteva inopportunamente dei singolari rantoli, fischi e sibili, gli chiesi:” rctvff, non è che magari non mi hai detto che al “concorso sono allergico ai gatti” mi sei arrivato primo?” e lui: “un po’”.
Quindi:”rctvff, vuoi che ti chiamo l’accalappiacani? il 118? la guardia nazionale? Un Bentelàn, mentre stai sullo zerbino ed io non ti meno per le tue infide menzogne di maschio imperialista, lo vuoi?”
E lui:” un bentelàn sarebbe l’ideale, in genere mi funziona”.

Morale: se devi dire le bugie, meglio dirle ad una che tiene il Bentelàn nella cassetta del ricamo, anche se dopo ti mena.

Luglio piovoso.

In quella casa c’era un po’ di umidita’:
i mobili erano rosicchiati dalle anguille.

Antonio Ricci

Distinguiamo.

A proposito della manifestazione di ieri: è ben vero che siano affari di Berlusconi quando e da chi da chi si fa fare i signorsì.
Ma sia chiaro che son affari anche miei quando si incula la Costituzione.