Intolleranza prenatalizia.

Ho deciso: d’ora in poi girerò per autogrill, centri commerciali e grandi negozi con un martello in tasca.

USB20Dancing20and20Singing20Santa
Il primo pupazzo di babbo natale o di alberello con la bocca 
che al mio passaggio inizierà ad ancheggiare e a cantare una qualsiasi carola natalizia versione chiassosa -PAMM!!- avrà rotto i coglioni per l’ultima volta.

Fatelo anche voi, per un natale più sereno.

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by Riccetta55 on novembre 27, 2008 at 7:35 pm

    Mi hai fatto troppo ridereeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  2. Posted by anonimo on novembre 27, 2008 at 7:50 pm

    eheheh..e ci armeremo di martelli quando un certo papà si travestirà da babbo natale per far felice la sua bimba…sì sì
    ..su pei monti coi martelli..
    =P
    Chiki

    Rispondi

  3. Posted by ardentefiamma on novembre 28, 2008 at 4:56 pm

    firmo la petizione e procedo di martello

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on novembre 28, 2008 at 7:11 pm

    Ops!
    Disattivo il vecchio barbuto per salvarlo dalla barbarie degli intolleranti armati di martello.
    ( 115 euro spesi per immobilizzare l’unico vecchio che, nonostante le pensioni da fame, aveva voglia di cantare 😦 … sig )

    Meredith

    Rispondi

  5. Posted by faffo on dicembre 1, 2008 at 1:30 pm

    oooh bene.
    vedo che il tuo intollerabile spirito natalizio comincia a vacillare…

    ihihihih

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: