Sobrietà ed equilibrio.

Striscione al Gay Pride di ieri, a Roma: "Habemus Papi".

Nella stessa giornata, Berlusconi: "hanno detto di tutto su di me, manca solo che dicano che sono gay."
Gli risponde il presidente dell’Arcigay, Aurelio Mancuso: "complimenti al presidente, sempre attento a non offendere nessuno e a fare paragoni delicati e rispettosi".

Mi viene un sospetto: lo pagano a cottimo, un tanto ad ogni figura da ciula?
Adesso si spiega (finalmente) la sua ricchezza.

 

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on giugno 16, 2009 at 3:26 am

    Hai ragione, ormai e’ un fiume in piena.
    Tra l’altro, una persona a me cara era al Gay Pride di Roma, e non si e’ mai divertita tanto.
    Iorek

    Rispondi

  2. Posted by anonimo on giugno 17, 2009 at 11:29 am

    Ma vedi siete voi di sinistra che siete sempre pronti ad aggredire il premier… Lui non voeva offendere nessuno. In fin dei conti ha detto gay mica frocio!
    Kamamuri

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: