La logica del Kurvunza

Sono in ufficio col collega Kurvunza, che mi chiede:.

“Ma senti un po’, come si chiama la moglie di Luca? Maria?”
“No, si chiama Stefania.”
“Ma davvero? Sarà che a me pare sempre che le polacche si chiamino tutte Maria.”
“Ma lei non è polacca; è romena.”
“Ah, vedi che avevo ragione? E’ perché non è polacca, che non si chiama Maria.”

 

Ha un modo tutto suo, di avere ragione.

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on agosto 28, 2009 at 9:12 am

    Per la cronaca, non Maria , ma Anna o Ana!!!!
    Sii più preciso!!!!!!
    Il Kurvunza

    Rispondi

  2. Posted by Xantro on agosto 28, 2009 at 12:30 pm

    E’ che per ME le polacche si chiamano tutte Maria, non Anna. He he he.

    Rispondi

  3. Posted by anonimo on settembre 7, 2009 at 10:37 pm

    nel mio ufficio sarebbe uno scambio di parole da record.
    sigh.
    lup

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on settembre 9, 2009 at 12:17 pm

    Se vuoi , puoi assumere xantro, ve lo diamo a buon prezzo! Di sicuro non vi annoierete più!
    Il Kurvunza

    Rispondi

  5. Posted by anonimo on settembre 9, 2009 at 10:03 pm

    vengo io dai.
    il luogo sembra ameno.
    lup

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: