Teatro e circo.

Dopo quattro anni abbondanti di blog, può capitare di ripetere una citazione.
Lo so, non si fa, ma ci sono dei motivi.

Il primo è che si tratta di Woody Allen, e quindi di un evergreen.

"Alla Scala di Milano, era con me e mia figlia, Needleman si sporse troppo dal palco e cadde a capofitto nella buca dell’orchestra. Troppo orgoglioso per ammettere che era stata una disgrazia, tornò a teatro ogni sera, per un mese, e ogni sera replicò quella caduta. Gli venne una leggera commozione cerebrale. Gli dissi che ormai poteva smetterla di cadere visto che aveva già convinto tutti. Ma lui: "No. Ancora un po’ di volte. Davvero, non è poi cosi’ male."


"Effetti collaterali" W. A.

Il secondo è che mi ricorda troppo Berlusconi e la sua battuta sull’abbronzatura del Presidente degli USA, che il tapino ha recentemente ripetuto e improvvidamente esteso anche a Michelle Obama, che tra l’altro ha un passato come attivista nella lotta contro la discriminazione razziale nel suo paese.

I termini “imbarazzante” e “dilettantesco” non dicono più nulla di nuovo, sarebbe il caso di parlare di “rincoglionimento” tout court. E, mi rendo conto, non stiamo parlando di una novità.

 berlusconimichelle

Non sono un esperto di liguaggio del corpo, ma mi pare evidente che:
   a) lei protende esageratamente il braccio come per tenerlo lontano

   b) il presidente americano incombe, protettivo ma anche minaccioso
   c) il presidente italiano fa la faccia da pirla
Poi, ripeto, non sono un esperto.

Quello che però trovo francamente inspiegabile –e quindi ancora capace di stupirmi- che nessuno, intorno al migliore Presidente del Consiglio dall’epoca dei Cesari in poi, abbia trovato modo e voglia, dal momento della prima infelicissima uscita, di spiegargli che ok, oramai l’hai detta, ma Silvio, cazzo, è una bestialità. Almeno non la ripetere più.
Come con Caligola, non deve essere una vita facile, per i suoi consiglieri.


Quanto agli italiani, come nazione, continueranno a meritarsi tanto grottesco  discredito a livello internazionale finché lo sosterranno. Finché ti fai rappresentare da un pagliaccio, difficilmente casa tua sarà giudicata qualcosa di diverso da un circo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: