Bravo, ragionier Tremonti.

Cinquanta miliardi in più di evasione nel 2010 rispetto all’anno precedente. Fanno due volte l’ultime finanziaria di Tremonti, per intenderci.
L’ennesimo successo della politica dei condoni e degli scudi voluta da Tremonti e avvallata da Berlusconi; con tanti saluti alla bubbola dell’emerso che lo scudo avrebbe portato in dono. Te ‘l chi, il tuo bell’emerso, ragiunàtt!

Al di là degli aspetti morali, di cui l’Italia si impippa per definizione, andrebbe semplicemente riconosciuto con pragmatismo anglosassone che le politiche di Tremonti sono inefficaci nella misura in cui sono popolari. Non ha senso, lo capisce anche un bambino, recuperare un euro condonando un evasore quando la manovra porta altri ad evadere 10 euro; almeno che il senso non sia solo portare i voti a destra, si intende.
In questo, aridatece Prodi, o un qualsiasi Presdelcons che sappia varare una misura impopolare che porti frutti; lo chiamano “governare”, nei paesi in cui lo praticano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: