Via Melchiorre Spasso, Milano.

A Milano alcuni immobili, che per posizione o pregio architettonico o salapinna quale motivo han deciso di rifarsi la facciata, hanno deciso di trasformare il portone d’ingresso in un posto di richiamo, con insegna in accattivante design, manco fosse un negozio. Per esempio, in via Vittor Pisani c’è un ingresso spettacolare con la scritta “Pisani 26” a far da richiamo. Mi sfuggono i motivi di tale scelta, ma questo non è il punto.

Il punto è che in via Melchiorre Gioia c’è un ingresso di questo tipo. Al civico 69.
L’insegna recita quindi “Gioia 69”.
E ditemi che non sapevano quello che facevano.

Ah, e per di più più avanti c’è un centro massaggi rilassanti orientali (leggi: bordello) che si chiama “la pace dei sensi”.

Poi l’humor ce l’hanno solo i romani. Tsé.

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by lup on gennaio 19, 2012 at 1:26 pm

    ci faresti un giretto per noi in via abelardo pecorini?

    da me ricordo il nome di un fornitore, la ultrapompe, a trezzano sul naviglio. cercate il nome della via.

    Rispondi

  2. Posted by Hgy on gennaio 19, 2012 at 4:52 pm

    Il gioia 69 e’ un locale vippppppppp tipo just cavalli o robe del genere, corsocomostyle.
    Non credo sia anche l’ingresso di chi ci abita sopra.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: