Riflessioni in vacanza/2: campeggio

Uno fa l’animatore di campeggio, cioé il pagliaccio sottopagato e sfruttato, essenzialmente perché avendo il fisico a pera è l’unica chance di cuccare.

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by Aliceland on agosto 30, 2012 at 6:43 pm

    Tutta invidia la tua!

    Rispondi

  2. Posted by stregatto on agosto 31, 2012 at 7:51 am

    Spero che questo sfogo non sia frutto di esperienze personali

    Rispondi

  3. ad anfora perché dà l’idea di essere a cocci e antica?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: