Sono in cerca di vaffanculo.

“Grillino, vieni qua, che parliamo.”
“No, con te non ci parlo. Sei morto. Puzzi. Vaffanculo.”
“Per essere uno che non mi parla, mi sembra che mi stai già dicendo parecchio. Voglio solo proporti alcune leggi. Ci stai?”
“Noi abbiamo sempre detto che voteremo leggi non di sinistra o di destra, ma di buon senso.”
“Sì, l’avere detto. L’ho sentito un po’ meno volte di “Vita spericolata” ma un po’ di più di “La Bamba”.  Quindi, ok, ora facciamo un governo per votare le leggi che interessano a noi e voi, voi lo sostenete con una fiducia esterna…”
“Nnnnnnnnnnnu! Noi non vi votiamo, vaffanculo.”
“ E noi come facciamo a farvi le proposte? Senza un governo niente parlamento, niente leggi. Lo sai?”
“Vaffanculo, affari vostri.”
“Come, nostri? Ma non volete una nuova legge elettorale, una legge anticorruzione, la riduzione dei parlamentari, una legge sul lavoro?”
“Sì. Però no. Vaffanculo.”
“Ma mi dici come cazzo facciamo a fare le leggi se non abbiamo un governo e un parlamento?”
“Votate un governo col PdL.”
“(Hai dimenticato il vaffanculo.)”
“(Grazie. Vaffanculo.)”
“(Prego.) Ora mi dici come  cazzo ragioni? Dovremmo fare un governo con Berlusconi per votare leggi che piacciano a noi e a voi? Dare un ministero a La russa e uno a Scilipoti, eleggere un Capo dello Sato con loro (Calderoli? Formigoni?) e poi votare le leggi con voi? Compreso il conflitto di interessi che appena lo nominiamo il governo col PdL è già caduto? Ma che avete in testa, le pigne?”
“Siete vecchi. Noi siamo il nuovo. vaffanculo”
“ E che cazzo vuol fare, il nuovo?”
“Vaffanculo.  Non capireste.”
“Senti, ma perché continui a guardare il telefonino?.”
“ Non è vero. Non lo guardo. Menzogne di regime.”
“Invece sì, ti ho visto. Dai qua.” (Segue breve collutazione) “Ah, ecco qua, fammi leggere. HA-HA: lo sapevo! Stai scrivendo SMS a Grillo per sapere che cosa devi rispondere!”
“Ridammelo. Ladro.”
“Eccotelo: e allora?”
“Ecco. Guarda cosa mi hai fatto. Vaffancuuuuuuuuuloooooo.”
“Ma che fai? Piangi? Ma se non ti ho fatto niente!”
“Noooo, non sei tuuuuuuuu. Vaffanculooooo.”
“ Ma se non sono io, perché mi sfanculi?”
“Fanculo Grillooooooooo.”
“Cosa? Grillo?”
“Siiiiiii, lui e Casaleggio, stronziiiiiiii!”
“ Calmati. Tieni il fazzoletto.”
“Vaffancuuuulo, grazieeeeeee.” -SNORT! SBRAAT!- “Son due stronzi, mica si fa così! Io pensavo che vincessimo noi, voi evaporaste e noi potessimo fare tuttoooo (sob) invece siete ancora qui E IO NON SO CHE CAZZO GRILLO VUOLE FAREEEEEeeeeeeeeee!”
“Dai, prima o poi ve lo dirà.”
“Ma io son stufoooooo, son giorni che ho vinto, ho sfottuto tutti gli amici di sinistra su Facebook, ho insultato tutto il PD dal segretario nazionale al caposezione del mio paese, la stampa, il regime, insomma i soliti. Ma non diverto più, mi annoioooooo.”
“E cosa vuoi fare?”
“Governareeeeee. Tutti a casaaaaaaaa. Insomma, fare cose.”
“Beh, ci sarà qualcosa nel programma che…”
“MA IO NON LO SOOOO COSA C’E’ NEL PROGRAMMAAAAA. Non l’ho letto, sono diventato grillino perché ero su un sito sul signoraggio bancario ho cliccato un link che mi interessava sulle scie chimiche e poi son finito sul sito 5 Stelle, ma il programma era lungo e noioso e poi non l’ho capito” –SBRAAAAAT!
-Ping!-
“Ecco, guarda, ti è arrivato un sms. Magari è uno dei due. Leggilo.”
“Ssssì, ecco… “ SNORT “E’ Casaleggio.”
“E che dice’”
“SILENZIO STAMPA.”
“Uhm. Capisco. Che si fa?”
SNORT- “Mi chiami tu?”
“Ok, se vuoi. Oppure chiamami tu.”
“Noooooo, che io con voi non ci parlo. Ma ancora non l’hai capito?”
“Ok, chiamo io. Senti, intanto a Napolitano che gli dico?”
“Vaffanculo?”
“Va bene. Io riferisco. Ci sentiamo.”

(Perfavore, vorrei che i commenti traboccassero di insulti dei grillini. Per ora c’è un solo commento al post precedente, di uno così educato che mi ha dato del lei. Mi sento un nessuno: fate uno sforzo, dai. Un vaffanculo in questi giorni non lo si nega proprio a nessuno.)

Annunci

23 responses to this post.

  1. Ma anche tu, scusa.
    Per quanto, c’hanno da sfanculare un buon terzo della popolazione italiana.
    Che il terzo terzo non sa usare internet e quindi dovrebbero sfancularli di persona, e non son pratici su questo – e poi non si insultano i vecchietti

    Rispondi

  2. Saranno cazzi. Ma cazzi veri.
    Vedrai quando realizzeranno che il passaggio fra “limandotuttiafareinculo” e “adessochefacciamo” non è così automatico e agevole come pensavano…

    Rispondi

  3. Posted by illegalalien on marzo 3, 2013 at 10:48 pm

    Io sto cominciando a comprare corone norvegesi e franchi svizzeri.

    Rispondi

  4. Mica sono io quello educato? No perché sono abbastanza educato e cortese da non riuscire a rifiutare una richiesta così gentilmente fatta…

    Ora tornando a noi, sarò fesso a scendere dal carro del vincitore, che non me ne frega davvero niente di salirci, non ho detto a nessuno per chi ho votato e non credo lo farò, ma, dicevo, anche se sono fesso, non credo d’essere un grillino, odio le etichette, e poi, solo perché l’ho votato una volta significa che sono grillino? E le altre volte che ho votato altro? Sono un dipietrino, un ulivino, un margheritino, un rifondazionino (e che ne so come si chiamava sta gente, insomma spero d’esser stato chiaro)? Uno solo perché una volta ha preso la coppetta significa che non mangerà più il cono?

    Se è così, allora vafF…

    Rispondi

  5. Posted by lup on marzo 4, 2013 at 9:54 am

    io ne ho tirati tanti ieri, quando attaccando la bocchetta di molina sono affondato fino al ginocchio. io e le tracce degli animali, mi sentivo un po’ into the wild, con più cibo.

    ci tenevo, non per vederti, ma per quella cosa che ti devo chiedere
    scherzo nè. ‘fanculo. (va bene anche se non sono un grillino?)

    Rispondi

  6. Posted by vaffanculo on marzo 5, 2013 at 6:01 pm

    A chiamata rispondo, cercavate me?

    Rispondi

  7. Posted by lup on marzo 6, 2013 at 8:16 am

    piccolo spazio ot
    adios, compagno chavez

    Rispondi

  8. Credo che per il 2013 il riassunto di capodanno occuperá 2 oe 3 post.

    Rispondi

  9. Posted by lup on marzo 6, 2013 at 12:04 pm

    se vincere elezioni democratiche significa dittatore, sì

    Rispondi

  10. Posted by lup on marzo 7, 2013 at 12:22 pm

    non ho voglia di fare polemiche, primo perché è il blog di sandro e non mio, secondo perché ho già infilato un argomento a cazzo. comunque, in un continente che ha visto pinochet e i generali argentini, la definizione di dittatore mi pare vada un po’ larga ad un personaggio sì controverso, ma che ha affrontato il problema delle classi più povere

    Rispondi

    • ho sempre creduto che Chavez fosse un grande, pace all’anima sua, ma mi hanno accusato d’essere un grillino… non so se il mio appoggio giova alla causa

      Rispondi

  11. Ehi, voi due: dovete sfanculare me, non fra voi! E’ l’asilo Mariuccia, qui, eh?
    E te grillino incantati a guardare una scia chimica e piantala di fare l’ufendina.

    (faccina sghignazzante che però non trovo, immaginatela)

    Rispondi

    • Posted by lup on marzo 8, 2013 at 9:14 am

      prevedi un milan – juve ai quarti di cempions, dillo che te lo senti, che ne sei sicuro, e, se uscirà, avrai un abbonamento a vita per un vaffanculo all’ora

      Rispondi

    • oh se devi offendermi, irritarmi o che ne so io, fallo almeno in italiano, che cos’è l’ufendina? ah dimenticavo vaffAn…

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: