Vita in campeggio 2013 – giorno 1.

L’altoparlante del campeggio avverte:
“HKRSH HRRSH si avvisano i campeggiatori che è arrivato il medico. Riceverà per quindici minuti*. HRKSHT.”

E io m’immagino l’ambulatorio, pieno di gente in piedi, lui che ne visita qualcuno, poi esce, fa la conta degli ultimi rimasti in sala d’aspetto e
“Tu, Tachipirina; tu, ricovero con lastre; tu, amputazione.”
“Ma dottore, son qui per una storta al polso.”
“Uuuuuff, e VA BENE, va bene, Lasonil. Ci vediamo settimana prossima.”

[* Giuro.]

Annunci

4 responses to this post.

  1. io il campeggio solo 5 stelle con sauna e piscina con le onde (in bungalow dotato di servizi e aria condizionata)

    Rispondi

  2. Posted by stregatto on luglio 2, 2013 at 8:43 am

    E’ anche per questo che non vado più in campeggio

    Rispondi

  3. Ammetto, mi vengono due citazioni:
    Uno, banale, sono gli sturmtrupper di Bonvi: ‘Il komanto Cenerale ha dekretaten che non c’è nessuna epidemien, solo kasi isolaten’
    ‘Jawhol: 13.847 kasi isolaten’

    Due, il Diario Clandestino di Guareschi: in un testo della radio B90, Giovannino immagina il (futuro) rimpatrio degli internati dalla Germania, e la visita medica del rientro, in cui fanno la radiografia di battaglione.
    Ovvero fanno i raggi al colonnello per tutti.

    Sei sicuro che il campeggio non abbia scritto all’entrata ‘Luftlager VII’?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: