Facebook e la cronaca nera.

Ieri, ascoltando distrattamente il giornale radio, ho appreso che ha confessato l’autore di un crimine tanto violento quanto assurdo, l’omicidio a calci e pugni di una donna nella sua gioielleria a Saronno.
E ho provato sollievo.
Non solo e non tanto perché so che c’è in giro un criminale in meno a far danni, e neppure perché immagino se non la fine, almeno la diminuzione dell’angoscia  del dolore dei cari della vittima, aumentata fino ad oggi dal sapere in circolazione il responsabile del crimine.

Ma ho anche provato sollievo perché l’assassino è un italiano.

Non fraintendetemi, non sono tifoso della Nazionale di Assassinio.
Solo, in un breve istante ho realizzato quanti post, quante condivisioni, quanti commenti, quante condivisioni apertamente o sottilmente razziste mi sono risparmiato su Facebook rispetto al caso invece lo stesso crimine fosse stato commesso, per dire, da un romeno o un nordafricano.
Niente indignate grida d’allarme del tipo “non farà neanche un giorno di galera” (ma che ne sapete voi? Avete in mano una sentenza, vedete nel futuro?)  niente falsità del tipo “è già libero”, insomma niente trattamento Kabobo. Spiace soprattutto per l’ineffabile Adesso Fuori Dai Coglioni, costretto a passare per una volta la mano. Questo è bianco e italianissimo.

E improvvisamente la passione per la cronaca nera e la sacra indignazione che avevo registrato in molti evaporeranno per lasciare spazio, per fortuna, ad altro: un gattino che dorme buffo, magari.
Meglio così, a me piacciono i gattini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: