Con tutta la simpatia di noi gobbi.

Dopo lo 0-2 di San Siro (Lllorrente, Tevez) alcune brevi considerazioni, più una già più lunga.

Primo: se nel calcio il gol fosse un particolare, il Milan avrebbe meritato i 3 punti. Ma non lo è.
Secondo: quel numero 10 sulle spalle di Tevez inizia a non sembrarmi piú tanto strano.
Terzo: i milanisti l’hanno applaudito, lo scimmione, alla sua uscita. Beh, chapeau a loro.

A latere, un pensiero che dal calcio sconfina: Tevez, come tutti sanno, tre anni fa era già del Milan, tutto fatto. Ma si preferì confermare Pato, che trombava con la figlia del Presidente. Oggi Pato credo sorvegli le borse dei compagni mentre quelli giocano, in non so quale squadra -non di vertice- brasiliana; Tevez, beh, gioca in una maniera semplicemente mostruosa, e alla sua non verde età solo per monumentale idiozia del CT argentino non farà i mondiali.
Il che dimostra, anche a quelli che il lunedì preferiscono parlare di calcio invece che di politica, almeno due cose che in questa sede ma per altri motivi da tempo vado sostenendo: che il conflitto di interessi di chi prende decisioni lo paga chi da quelle decisioni lecitamente si attendeva il meglio; e che Berlusconi, con buona pace dei suoi generosi sostenitori, è da tempo rincoglionito.

Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by stregatto on marzo 3, 2014 at 2:02 pm

    Sono totalmente d’accordo con l’ultima affermazione. Per il resto ai posteri l’ardua sentenza

    Rispondi

  2. Posted by lup on marzo 3, 2014 at 9:26 pm

    ancora non mi capacito di come siamo potuti uscire da un girone semi ridicolo.
    hai detto anche tu una preghierina a san bonucci da salva sulla riga? 🙂
    ah, prestazione penosa del nano giovinco 😛

    Rispondi

  3. Posted by Pietrone on marzo 11, 2014 at 5:20 am

    Da milanista aggiungerei che l’avete pagato con 10 dei 12 pali che vi abbiamo dato per quella chiavica agghiacciante di nome Alessandro Matri. Il che non spiega – a me comune mortale e ignorante di fatti di economia – la politica di spending review adottata. Matri se ne è già andato altrove; Tevez fa gol a raffica.
    Mah.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: