Buon sangue.

Io: “Hai poi trovato la sciarpa di Gaia?”
Faffo: “Sì, trovata.”
Io: “E dov’era?”
Faffo: “Nel cesto delle sciarpe, dove doveva essere.”

(Dopo avere riflettuto) Gaia:
Bisogna guardare con gli occhi per trovare le cose.
Non come papà, che usa le orecchie; lui vuole SENTIRSI DIRE dove sono le cose
.”

Sono orgoglioso della capacità logica e dell’humor di mia figlia; ed è un bene, perché così non la strangolo. Per ora.

Annunci

3 responses to this post.

  1. dov’e’ il pulsante “mi strapiace”?

    Rispondi

  2. E’ proprio donna: non c’è un piffero da fare. Ce l’hanno nel sangue di prenderci per le natiche

    Rispondi

  3. Posted by angela on aprile 8, 2014 at 5:47 pm

    A me pare sinceramente mostruosa anche per l’uso dell’italiano….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: