Archive for maggio 2014

Exit pollo.

Io l’ho votato, Renzi. Ma non ora, lo votai nel 2012, alle primarie, quando perse brutto contro Bersani.
Poi alle politiche ho votato Bersani, quando vinse in una maniera così disastrosa che se perdeva l’era istèss.
Poi alle ultime primarie ho votato Civati, che, toh, ha perso:
E ieri ho votato Tzipras, che se mancava il mio voto probabilmente neanche superava lo sbarramento.

Insomma, politicamente sono un becchino, votarti è ricoprirti di terra.

Per oggi pomeriggio attendo gli esiti delle amministrative del mio paese, per il quale -per chi non lo sapesse- sono candidato.
E ho votato per me.
Capirete bene che mi corre un brivido.

[Aggiornamento urne. Secondi per 11 voti su 722. Taaac. “Se ci fosse un campionato mondiale dei perdenti, arriveresti secondo.”]

 

Annunci